01.jpg

Masterclass

02.jpg

Applied reflective management

03.jpg

Emerging future

04.jpg

On demand

Durante l'ultima B Corp Champions Retreat a Philadelphia, undici ospiti hanno condiviso la loro visione sui modi creativi e innovativi in cui stanno contribuendo alla creazione di un'economia più inclusiva. Ho trovato di grande interesse e ispirazione l'intervista nella quale Eileen Fisher, del suo omonimo marchio di abbigliamento, e Mary Powell, di Green Mountain Power, parlano del proprio modo di essere leader e di fare business, da donne, in maniera socialmente responsabile.

Molte interessanti riflessioni e suggestioni che è difficile sintetizzare qui.

Tra le tante, mi colpisce quello che dice, quasi come sintesi finale, Eileen Fisher  "... perché, lo sappiamo, è tutto collegato e abbiamo potuto vedere in tutte le occasioni che come società abbiamo l'opportunità di influenzare il cambiamento, non esistiamo solo per fare soldi, ma abbiamo la possibilità di influenzare il cambiamento con tutti quelli che tocchiamo per qualsiasi motivo [...] Sappiamo che, nel mondo, il 70% delle persone non sono completamente e realmente coinvolte nel loro lavoro ma vedo e penso e sento che, quando le persone sentono che stanno facendo qualcosa che è pieno di significato e che contiene un'intenzione al suo interno, allora la loro energia si libera, viene liberata e ciascuno sente di vibrare di più, di essere più vivo ed è più capace di dare e di fare. E pensano ad altre cose, probabilmente un sacco di idee nelle aziende vengono dalle persone che sono appassionate ed entusiaste di ciò che fanno"

Un 'intervista tutta da godere.

B_Inspired_2016_-_Eileen_Fisher_and_Mary_Powell.jpg